Fabrizio Corona, la bomba di Roberto Alessi: “Quanto paga di affitto all’anno”, cifra-choc


Mi dicono: «Sai che Fabrizio Corona viene a vivere in centro a Milano, proprio di fronte al Grand Hotel Mandarin? In affitto». Ma è carissimo: è a un passo da via Monte Napoleone, ci sono appartamenti enormi che vengono affittati a un botto, anche 100 mila euro all’anno. Come fa? La risposta è lapidaria: «Ce li ha». E dov’è ora? «Ha una casa accanto alla fondazione Prada, una casa meravigliosa che gli costa novemila euro al mese, ma non è adatta per i domiciliari, da quando è uscito dal carcere, per cui deve cambiare altrimenti dovrà stare sempre in comunità». Novemila euro al mese! Certo un nulla rispetto ai 35 mila euro al mese che paga a Torino, in collina, Cristiano Ronaldo, ma è comunque un salasso. Ma qui faccio anche una scoperta: esistono case adatte e case non adatte ai domiciliari, pensavo bastasse una porta da cui non uscire. Gli architetti dei ricchi e famosi (sempre più spesso nelle grane) dovrebbero tenerlo presente nei lavori di ristrutturazione: «La moquette la facciamo giallo Hermes, l’ingresso invece con doppia porta blindata e finestre a bocca di lupo». Sempre meglio di San Vittore o Regina Coeli.

Leggi anche: “Diabolico ma non intelligente”: Simona Ventura affonda Fabrizio Corona

di Roberto Alessi

Sii il primo a commentare su " Fabrizio Corona, la bomba di Roberto Alessi: “Quanto paga di affitto all’anno”, cifra-choc "

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*