“Rendimax Vincolo e Vinco”, l’iniziativa di Banca Ifis – Libero Quotidiano



Zero costi, massima semplicità, effetto di un servizio interamente digitale, regole chiare e definite, tassi di rendimento più elevati rispetto a quelli offerti da un “semplice” conto corrente. Queste le cinque caratteristiche che rendono il conto deposito uno strumento più conveniente e a bassissimo rischio rispetto ad altri prodotti finanziari come l’investimento in azioni, in titoli governativi con analoga scadenza, liquidità ferma nei conti correnti. Il conto deposito non conduce infatti a un rendimento atteso in base a scenari di mercato ma a un profitto certo che non è soggetto a volatilità. Il tutto in un orizzonte temporale definito in fase di stipula di contratto: un arco temporale che può essere esso stesso un vantaggio per il cliente perché, nella corretta definizione del timing, esso può pianificare le proprie spese e il budget finanziario, orientando e costruendo al meglio la propria asset allocation di portafoglio. 

Secondo i dati dell’Ufficio Studi di Banca Ifis l’ammontare dei depositi in Italia mostra una crescita costante da settembre 2017. L’ammontare complessivo dei risparmi in conto deposito delle famiglie residenti in Italia è oggi pari a 1,1 miliardi di euro. La crescita tendenziale, anno su anno, a fine 2020 è del 6,6%. Più 2,8% trimestre su trimestre. 

Presente sul mercato dal 2008, Rendimax è il conto deposito di Banca Ifis che offre diverse soluzioni con vincoli da tre mesi a cinque anni, che possono essere gestiti online in totale autonomia. L’apertura e la gestione del conto deposito sono infatti digitali. In 24 ore dalla firma online del contratto, grazie alla procedura di firma digitale e riconoscimento a distanza, è possibile attivare il conto deposito mantenendo il proprio conto corrente nella banca di riferimento. C’è poi il vantaggio del pagamento degli interessi anticipati (tutti e subito) o la scelta di posticiparli (ogni tre mesi solari) per godere di un tasso superiore.

Fino al prossimo 31 luglio, inoltre, è attiva la promozione “Rendimax Vincolo e Vinco” per chi non è già cliente Rendimax Conto Deposito e sottoscrive un nuovo conto, vincolando importi a partire da 10 mila euro per almeno 12 mesi o per chi rinnova il vincolo in scadenza nel periodo promozionale su depositi della stessa entità di importo e per un periodo minimo di 12 mesi.

«La vera grande innovazione, in un contesto sempre più competitivo, è rimanere semplici e trasparenti nei confronti del cliente senza appesantirlo di strutture di costo e burocrazia – spiega Saverio Bonavita, Responsabile Direzione Centrale Capital Markets di Banca Ifis -. La nostra offerta è oggi ampia a variegata e permette di stabilire tempi e opportunità di una corretta pianificazione finanziaria. Il conto deposito, a nostro avviso, può dunque prefigurarsi come un elemento fondante di ogni piano di diversificazione del portafoglio di un cliente».

Operazione a premi valida dal 01/02/2021 al 31/07/2021. Per conoscere le modalità di partecipazione e aderire all’iniziativa, leggi attentamente il regolamento completo consultabile su vincoloevinco.rendimax.it. I premi non sono costituiti da somme di denaro ma da voucher per richiedere esperienze. Per le condizioni contrattuali ed economiche di Rendimax Conto Deposito, consulta il foglio informativo e il documento informativo sulle spese disponibili sulla sezione Trasparenza del sito bancaifis.it.