Autore: Gianni Arpi

Santa Teresa di Riva – Salvo Micari piazza la prima mossa per la Jonica del futuro. Nelle ultime ore il direttore sportivo non poteva non drizzare le antenne di fronte alla possibilità di allungare il contratto con il bomber Dos Santos. Dunque, la formazione giallorossa nella prospettiva e per le esigenze di gioco del tecnico Famulari non ha trascurato di riconfermare al centro dell’attacco il bomber brasiliano. Intanto si attende l’ufficialità del Famulari bis e del suo staff. Continua il progetto della società di Via Savoca di ripartire dalle certezze della scorsa stagione sportiva. Tanti gli incroci di mercato sul…

Read More

Scade, oggi 31 maggio 2024,  la terza rata della Definizione  agevolata (“Rottamazione-quater”) introdotta dalla Legge n. 197/2022. La norma considera comunque tempestivo il pagamento se viene effettuato entro mercoledì 5 giugno 2024. I contribuenti possono effettuare il pagamento direttamente agli sportelli dell’Agenzia Entrate-Riscossione, oppure presso gli istituti bancari o postali. Si può pagare anche presso dai tabaccai e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it. Qualora il pagamento non venga effettuato o avviene oltre il termine del 5 giugno 2024 si perderanno i benefici della misura agevolativa. Le somme versate saranno imputate  a titolo di acconto sulle somme…

Read More

Santa Teresa di Riva – La Jonica torna ad essere protagonista nella griglia playoff. A scrivere il nuovo scenario per la formazione di mister Famulari è il Paternò, vittorioso nella finale di Coppa Italia Dilettanti, grazie alla rete di Asero (15’). Doverosi i complimenti al team di Filippo Raciti per la vittoria contro la Solbiatese. La squadra catanese riporta il trofeo in Sicilia dopo 24 anni, l’unica squadra isolana a vincere era stata l’Orlandina di mister Antonello Capodicasa, nella stagione 1999/2020. Tornando alla griglia playoff del torneo di Eccellenza il Modica, grazie al Paternò si qualifica direttamente per la finale…

Read More

Santa Teresa di Riva – Francesco Musicò, vicebrigadiere della Radiomobile di Taormina in pensione, 61 anni, si è spento all’ospedale Policlinico di Messina, dopo una breve malattia. Dal 2016 ricopriva la carica di presidente della locale sezione dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri che aveva contribuito a fondare. Una persona corretta e altruista. Ha amato tanto la famiglia e il suo lavoro e anche dopo la pensione si è dedicato con passione all’attività di volontariato. In passato è stato anche impegnato nello sport. Infatti, dal 1998 al 2004 ha ricoperto la carica di dirigente nell’Atletico Furci del presidente Pippo Settimo. La notizia…

Read More

Quanto è bella la Jonica di Enzo Famulari. Rifila tre reti alla Leonfortese e continua a navigare al quinto posto, mantenendo inalterata la distanza dalle prime delle classe. Il risultato di tre a zero non è sintomo di una gara semplice per la Jonica. Anzi. La Leonfortese spinge tanto soprattutto sulle fasce per cercare la rete del vantaggio, ma i giallorossi sono perfetti in ogni chiusura. La Jonica prova a far male dalla distanza. Bozzanga e Musso i più attivi. Al 20’ Zago è costretto ad uscire per infortunio. Oltre le assenze di Dos Santos e De Leon, Famulari perde…

Read More

La Jonica è devastante e fa piccolino il Real Siracusa. Finisce con una “manita” ed un inarrestabile Dos Santos. Il brasiliano è il mattatore della gara: realizza una tripletta e delizia gli spettatori del Comunale con delle giocate pregevoli. Poi c’è la conferma della solidità difensiva: ferma il tridente del Real Siracusa e quindi del vice cannoniere del campionato Frittita (15 centri). Negli undici giallorossi rientra Staris, mente in attacco Dos Santos (alla seconda da titolare) con Mena. Nessuna sorpresa nello schieramento di Jemma: tra i pali il ritorno di Aglianò, mentre lo junores Iseppon agisce a ridosso del centrocampo.…

Read More

Sbloccato l’accesso al bonus psicologico per le spese di psicoterapia. Dal 18 marzo 2024, è possibile presentare domanda per ottenere il contributo per l’anno 2023. A prevedere le modalità è la circolare dell’Inps del 15 febbraio 2024 n. 34. Le domande possono essere presentate entro il 31 maggio, ma la tempestività assume un ruolo prioritario perché la graduatoria di beneficiari e beneficiarie sarà stilata in base all’ISEE, con priorità ai valori più bassi, ma anche all’ordine cronologico di presentazione delle richieste. Si ricorda che per accedere al contributo è necessario essere in presenza dei seguenti requisiti: residenza in Italia;  valore…

Read More

La Jonica si ferma a Paternò. A decidere il match è l’ex Micoli, L’argentino nella ripresa corregge in rete un suggerimento di Asero. Si interrompe il cammino strepitoso dei giallorossi che dopo la sconfitta con il Modica, alla quattordicesima giornata, avevano conquistato sedici punti in sei gare. Dal vuoto di inizio stagione gli undici di Famulari avevano ripreso una marcia strepitosa. La sconfitta contro la vice capolista del girone arriva al temine di una gara dove i giallorossi falliscono sotto misura almeno due palle gol: prima Bozzanga non è lucido sotto porta, poi Dos Santos trova sulla sua strada un…

Read More

Santa Teresa di Riva – Casalvecchio vince, ma con qualche brivido. Lorenzo D’amico autentico protagonista della sfida tra Casalvecchio e Linguaglossa. L’attaccante giallorosso è autore di una tripletta che proietta la formazione di Giancarlo Miuccio seconda in classifica, che potrebbe cambiare con le gare in programma oggi. Il Casalvecchio parte bene e dimostra tanta voglia di tornare al successo. A sbloccare la gara è il bomber D’Amico, su un perfetto calcio di punizione. Il Linguaglossa non molla e in varie occasioni sbaglia il gol del pareggio. Poi Federico Chirillo (43’) penetra in area, e trova l’irruenza di Bertucelli (ingenuo nell’occasione).…

Read More

Santa Teresa di Riva – La Jonica ha l’opportunità di allungare dalla zona play out. Domani i giallorossi, al Comunale di S. Teresa, sfidano il Santa Croce. “Dobbiamo fare i punti che ci servono per conquistare la salvezza. Le partite sono tutte difficili, domani si parte da 0 – 0, siamo tutti bravi dopo il novantesimo, ma bisogna esserlo prima”. Sono queste le prime dichiarazioni di mister Famulari. Un’eventuale vittoria contro la formazione di Carmelo Di Salvo potrebbe portare i giallorossi per la prima volta in questo torneo a ridosso delle grandi. “Non dobbiamo parlare di niente. Innanzitutto dobbiamo vincere…

Read More